E’ stato il mio primo meeting nazionale (oltretutto nella mia regione) e la mia prima volta come “scrap-insegnante” contemporaneamente, potete immaginare quante emozioni avevo addosso…emozioni e ricordi non se ne sono ancora andati ma prima che svaniscano e che mi sembri sia stato tutto solo un sogno voglio metterli “nero su bianco” con un piccolo resoconto in modo che queste due bellissime giornate risultino realmente avvenute!!

Andiamo per ordine: prima di tutto ho ricevuto una splendida accoglienza da parte dello staff e tantissime coccole da parte delle partecipanti, guardate che meraviglie…

e tra queste devo assolutamente fare alcune menzioni speciali (non me ne vogliano le altre ma quelle che vedrete di seguito mi hanno proprio toccato il cuore):

manumamma che mi ha regalato questo MERAVIGLIOSO cappellino di cui mi ero follemente innamorata da quando l’ha postato e che mi ha emozionato ancora di più sapendo che ne ha fatto uno appositamente per me scegliendo i miei colori e il mio stile (appena posso faccio una foto che gli renda più onore)

Helga che mi ha regalato questo BELLISSIMO gufetto che ho posizionato sulla mia scrivania scrap in modo da poterlo vedere sempre perchè mi da tanta allegria (e in questo periodo me ne serve una infinità)

Francesca F. che ha fatto questa SPLENDIDA exploding box, non l’ho aperta davanti a lei perchè non capivo neanche dov’ero in quel momento ma una volta a casa l’ho aperta e…oooohhhh!!! Non sono riuscita a ringraziarla come meritava (l’espressione di stupore per me è sempre il migliore ringraziamento) e giuro che le foto non rendono assolutamente la bellezza e la cura dei dettagli di questa creazione (Francesca se hai un blog dimmelo nei commenti che lo aggiungo qui)

e infine Ste che ha confezionato (se non sbaglio) e comunque tutto lo staff per questo FANTASTICO guest book che è stato fatto passare segretamente per i tavoli durante i miei corsi in cui chi voleva poteva lasciarmi un messaggio…ragazze è stato in assoluto il regalo più bello poter leggere le vostre belle parole tutte dedicate a me…

io nel mio piccolo avevo preparato un regalino per ogni partecipante (ho sparso brillantini ovunque!!) una specie di bustina del tea rivisitata con brillantini di vari colori al posto delle foglioline di tea

il mio minialbum ve l’ho già mostrato in questo post, queste sono alcune immagini in cui sono impegnata a spiegarlo (per chi non fosse venuto e se lo stesse chiedendo: sì, ho tenuto il cappellino tutto il tempo e se non sembrassi una matta lo terrei anche adesso!!)

sabato sera dopo l’assemblea dell’associazione c’è stato il crop, siamo state divise per regioni e abbiamo fatto due sfide (p.s. il mio tavolo ha vinto ^_^), la prima sfida consisteva nel decorare una banale scatolina bianca usando i pochi abbellimenti presenti all’interno (un fiore, un po’ di nastro, un pezzetto di carta e qualche brad e bottone) e in pochissimo tempo… noi abbiamo creato questa:

la seconda sfida era lo scraplift cieco di una card e la difficoltà era, oltre al poco tempo a disposizione, che le istruzioni erano scritte in dialetto (bolognese per le altre regioni e di altre regioni per il nostro tavolo) e quindi siamo diventate matte a capire cosa dovevamo fare ma ci siamo divertite tanto!!

Ecco cosa abbiamo ottenuto:

la domenica tra un corso e l’altro qualche foto

il pranzo

e per finire foto di gruppo!!

Annunci