correva l’anno 2004, un viaggio indimenticabile ma…

Avevamo la nostra prima macchina fotografica digitale compatta, eravamo “sbarbi” (come si dice da me) ed emozionatissimi per il nostro primo viaggio extraeuropeo e le foto le facevamo con risoluzione bassa per poterne salvare il più possibile nella scheda di memoria…non conoscevo assolutamente lo scrapbooking, non avevamo mai fatto foto in modo serio…cosa ne sapevo che poi le avrei potute inserire in tante belle pagine o album fermando i ricordi in modo ancora più bello…morale della favola queste foto sono circa 56 kb e stamparle 10×15 è un’offesa alla stampante…quindi me le riguardo ogni tanto al pc quando ho nostalgia…

però ce ne sono alcune a cui sono particolarmente affezionata che stampo lo stesso…per fortuna voi non potete “apprezzare” la qualità non qualità della foto che ho inserito in un LO dai colori caldi creato seguendo l’ultimo sketch di sketchalicious (#041) che ho trovato particolarmente stimolante:

due note positive in tutta questa storia ci sono però:

1- al momento sono riuscita a tornare alla taglia della foto (a parte una leggera pancetta rilassata data da quasi 4 kg di pupattola)

2- ci siamo ripromessi di rifare questo bellissimo viaggio per poter rifare le foto come si deve con la nostra reflex di ultima generazione🙂