e a Bologna che freddo che fa…” la canzone di Carboni diceva così, anche se a Bologna al momento non fa poi tanto freddo una cosa è certa: è quasi Natale!

E allora io vi mostro un album che ho fatto seguendo un progetto online di Edwige Bufquin che ci ha regalato lo staff di FC l’anno scorso dopo l’edizione 2010; lei mostrava un album di viaggio e io l’ho trasformato in album di Natale sostituendo le carte…

Esternamente si presenta così

Aperto si divide in due minialbum

quello di sinistra è un semplice accordion con una tasca che contiene la lettera a Babbo Natale

 

e quello di destra una specie di bloc notes rilegato con la bind it all e con le pagine in scala

e adesso non mi resta che aspettare Natale per riempirlo di foto!!

Annunci